Ezio Bosso, il saluto di Vetrano e Randisi

La musica che accompagna Totò e Vicè fin dal loro ingresso è di Ezio Bosso, ed è tratta dal film “Io non ho paura”. Anni fa il Maestro venne in Romagna, a fare un concerto al Teatro di Longiano, organizzato dai nostri amici Giuseppe Mariani e Roberto Alessi. La sera noi avevamo spettacolo non ricordo dove, ma volevamo conoscerlo e ringraziarlo e quindi andammo nel pomeriggio in teatro mentre lui provava. Quando ci siamo avvicinati gli abbiamo raccontato di quanto lo ammiravamo e del fatto che il tema musicale che avevamo scelto per Totò e Vicé era quel suo brano bellissimo, che sembrava nato per loro. Alla fine del breve incontro gli regalammo un dvd del nostro spettacolo e salutandoci ci abbracciammo in un modo speciale, come se ci conoscessimo da sempre. Dopo pochi giorni lui consigliò ai suoi amici che gestiscono il teatro di Gualtieri, dove era di casa e provava spesso i suoi concerti, di prendere lo spettacolo nella loro stagione. Ovviamente quella sera lo invitammo. Lui era impegnato, ma volle essere comunque presente con un messaggio che fu letto agli spettatori. Il messaggio diceva che avevano fatto bene ad essere lì quella sera, perché Totò e Vicè era uno spettacolo da non perdere, ma non scrisse solo questo. Raccontò del nostro incontro a Longiano, e che in quell’occasione c’era stato fra di noi un abbraccio spontaneo molto sentito, anche se non ci eravamo mai visti prima, e che lui stesso era rimasto colpito da questa vicinanza. Poi, guardando il dvd di Totò e Vicé aveva capito: Totò e Vicé erano, per lui, un abbraccio, quell’abbraccio che ci eravamo scambiati e che ora il pubblico avrebbe sentito assistendo allo spettacolo. 

Carissimo Maestro, i tuoi Totò e Vicé ti abbracciano come allora, e ogni volta che appariranno sul palcoscenico, accompagnati dalla tua musica, ti manderanno il loro pensiero e un inesauribile grazie.

Enzo Vetrano e Stefano Randisi

da Totò e Vicè

Tournée 2019/2020

La Compagnia Vetrano – Randisi è in tour con Quando la vita ti viene a trovare, Riccardo 3, Due stupidi sublimi (on air), Totò e Vicé, Ombre Folli, in molti teatri Italiani.

Scopri tutte le date! 

Quando la vita ti viene a trovare - Dialogo tra Lucrezio e Seneca

Quando la vita ti viene a trovare – Dialogo tra Lucrezio e Seneca di Ivano Dionigi. Foto di Luca Dal Pia.

“Quando la vita ti viene a trovare” Prima Nazionale al Ravenna Festival

Enzo Vetrano e Stefano Randisi

Con il Ravenna Festival va in scena in Prima Nazionale giovedì 20 Giugno 2019 ore 21 al Teatro Alighieri: 

“Quando la vita ti viene a trovare – Dialogo tra Lucrezio e Seneca

di Ivano Dionigi
interpretazione e regia Enzo Vetrano e Stefano Randisi
con Gianni Trovalusci flauto e tubi sonori
e Roberto Bellatalla contrabbasso
musiche originali Alessandro Cipriani
scene e costumi Mela Dell’Erba
video e luci Antonio Rinaldi

produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione
in collaborazione con Ravenna Festival, Cooperativa Le tre corde – Compagnia Vetrano/Randisi.

La forza dei classici, sostiene Ivano Dionigi, è nell’essersi posti, ben prima di noi, quelle domande che ancora oggi sentiamo come fondamentali. Lucrezio e Seneca, a un secolo di distanza l’uno dall’altro, si sono occupati, con visioni profondamente opposte, di politica, di religione, della felicità, dell’amore e della morte.
Il primo, sostenendo l’otium e il vivere appartati, ritiene la religione frutto dell’ignoranza delle leggi della fisica e della natura e pertanto causa di paure e affanni; il secondo, fautore del negotium, coniuga la politica con la religio romana. È la duplicità del nostro tempo – politica o antipolitica, credere o capire, otium o negotium – messa in scena da due delle più acute voci di attori/autori dei nostri giorni. Per provare a intelligere, ad andare in profondità e indagare le relazioni tra le cose.

Info e prenotazioni

Letture dall’Odissea nella rassegna “I Classici” dell’Alma Mater

Giovedì 9 Maggio 2019 ore 21.00 la Compagnia Vetrano – Randisi prenderà parte a “XENOS: L’ALTRO”, la prima serata della rassegna “I Classici” organizzata dall’Alma Mater di Bologna, nell’Aula Magna di Santa Lucia. 

La serata vedrà un confronto tra lo psicoanalista Massimo Recalcati e il filologo Piero Boitani, Enzo Vetrano e Stefano Randisi leggeranno alcuni brani dall’Odissea, a partire dal naufragio di Ulisse per proseguire con le varie richieste di ospitalità, raccolte o frustrate. Nella scaletta troveranno posto alcuni passi letti in Igbo, lingua parlata da milioni di persone in Nigeria e che sentiamo spesso accanto a noi.

Locandina della rassegna "I Classici" 2019 dell'Alma Mater. Vetrano e Randisi leggono passi dall'Odissea.

Maggiori informazioni

Dal 9 al 18 Aprile a Milano con “Ombre Folli” e “Totò e Vicé”

Dal 9 al 18 Aprile la Compagnia Vetrano – Randisi sarà al Teatro Elfo Puccini di Milano con gli spettacoli “Ombre Folli e  “Totò e Vicé”.

10 Aprile ore 20,45 
Dopo la replica di “Totò e Vicé”, presentazione del libro “Il teatro è un giardino incantato dove non si muore mai“:  raccolta di contributi che si accostano al mondo poetico di Franco Scaldati, a cura di Valentina Valentini. Interverranno Viviana Raciti, Enzo Vetrano e Stefano Randisi.

12, 13 e 14 Aprile
Maratona con entrambi gli spettacoli nella stessa serata: prima “Totò e Vicé” , a seguire “Ombre Folli”.

Maggiori informazioni 

Dal 4 al 7 Aprile 2019 a Bologna Omaggio a Franco Scaldati

Quattro giorni a Bologna dedicati al grande drammaturgo siciliano scomparso da pochi anni. Sono diversi gli eventi in programma, tra cui lo spettacolo “Ombre Folli” e la proiezione del film “Totò e Vicé”. 

  • 4 Aprile ore 18.00 presso Libreria Modo Infoshop: presentazione del libro: “Il teatro è un giardino incantato dove non si muore mai, la prima raccolta di contributi che si accostano al mondo poetico di Franco Scaldati, a cura di Valentina Valentini. Interverranno Gerardo Guccini, Stefano Casi, Enzo Vetrano e Stefano Randisi, protagonisti di Ombre Folli in scena a Teatri di Vita.
  • 4 Aprile ore 21.00 al Cinema Orione: proiezione del film “Totò e Vicé”, tratto dall’opera di Franco Scaldati, regia e montaggio Marco Battaglia e Umberto De Paola, con Enzo Vetrano e Stefano Randisi, alla presenza degli attori.
  • Dal 5 al 7 Aprile ai Teatri di Vita: spettacolo “Ombre Folli” di Franco Scaldati, interpretazione e regia di Enzo Vetrano e Stefano Randisi. Uno spettacolo di parole e di emozioni, che si consuma in un’atmosfera visionaria e poetica, a tratti malinconica e tenera. Il nuovo, emozionante omaggio di Enzo Vetrano e Stefano Randisi all’autore palermitano.
  • 7 Aprile ai Teatri di Vita: proiezione del documentario su Scaldati di Franco Maresco: “Gli uomini di questa città io non li conosco”. 

Clicca qui per maggiori informazioni 

Intensa tournée in Febbraio per Riccardo 3

A Febbraio, “Riccardo 3 – L’Avversario” di Francesco Niccolini, regia Stefano Randisi ed Enzo Vetrano, con Stefano Randisi, Enzo Vetrano, Giovanni Moschella, andrà in scena in diverse parti d’Italia.

Teatro Tosti di Ortona (Chieti)
Sabato 2 Febbraio ore 20.30
Clicca qui per info e prenotazioni

Nuovo Teatro Abeliano di Bari
Da Giovedì 7 a Sabato 9 Febbraio ore 21. Domenica 10 Febbraio ore 18
Clicca qui per info e prenotazioni

Teatro Eliseo Nuoro di Nuoro
Mercoledì 13 Febbraio ore 21.00 e Giovedì 14 Febbraio ore 11.00
Clicca qui per info e prenotazioni

Città del Teatro di Cascina (Pisa)
Sabato 16 Febbraio ore 21.00
Clicca qui per info e prenotazioni

Teatro Comunale di Russi (Ravenna)
Mercoledì 20 Febbraio ore 20.45
Clicca qui per info e prenotazioni

Teatro Giuditta Pasta di Saronno (Varese)
Sabato 23 Febbraio ore 21.00 e Domenica 24 Febbraio ore 15.30
Clicca qui per info e prenotazioni

 

Gennaio 2019 con la Compagnia Vetrano – Randisi

Sabato 12 Gennaio 2019 Vetrano e Randisi saranno in scena con Due stupidi sublimi (on air) al Teatro di Argelato (Bo) ore 21.00, con la partecipazione di Lorenzo Donati in veste di conduttore radiofonico. Clicca qui per informazioni e prenotazioni.

Foto di Mario Sabbatani


Martedì 22 e Mercoledì 23 Gennaio 2019 Riccardo 3 di Francesco Niccolini, regia di Vetrano e Randisi, sarà al Teatro Comunale di Monfalcone (Gorizia) alle ore 20.45. Clicca qui per informazioni e prenotazioni. 

Leggi le recensioni del Riccardo 3 

Foto di Luca Del Pia