Acqua di Terra – Terra di Luna

Acqua di Terra / Terra di Luna dal 2001 al 2012 è stato un festival teatrale con la direzione artistica di Enzo Vetrano e Stefano Randisi che si è svolto in estate, lungo la vallata del Santerno. Spettacoli, eventi unici, esiti di laboratori e concerti  sono stati rappresentati in luoghi molto suggestivi, diventati palcoscenici naturali d’eccezione: parchi, tratti di lungofiume, mulini e ville antiche, sagrati di chiese, piazze e giardini disseminati lungo la strada che da Imola porta verso Firenze.

Il Festival ha ospitato i nomi più interessanti del panorama teatrale e musicale di ricerca degli anni 2000, ed è diventato un appuntamento molto seguito e atteso anno dopo anno, fino al 2012 in cui si è svolta l’ultima edizione.

Nel 2015 il progetto Acqua di Terra / Terra di Luna è rinato come Rassegna estiva dedicata a laboratori e spettacoli diretti dagli stessi Stefano Randisi ed Enzo Vetrano.
–  2015: “Le Rose Rosse, no” sulla Prima Guerra Mondiale, presentato a Imola, Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Medicina.
– 2016: “Di là dal fiume – Le vie dell’acqua”  presentato a Imola, Casalfimanese, Borgo Tossignano.
– 2017 : “Non c’è più… Presenza / Assenza: Memorie” , quattro differenti spettacoli  presentati a Imola, Casalfiumanese e in diversi quartieri di Bologna nell’ambito del progetto Best – La cultura si fa spazio.  
– 2018 : “Ritorni/Nostoi – Un viaggio nella memoria“. Il laboratorio teatrale, dedicato a tutti senza limiti di età, sarà presentato da Randisi e Vetrano domenica 18 marzo 2018 ore 18.00 presso il Teatro Lolli di Imola (Via Caterina Sforza, 3), avrà inizio il 6 aprile e si concluderà alla fine di giugno con spettacoli presso il Parco dell’Osservanza di Imola e in altri luoghi del Circondario.
Il Progetto Acqua di terra / Terra di luna 2018 è a cura di Stefano Randisi ed Enzo Vetrano con la collaborazione di Renato Sartiani e Giuliana Zanelli, con il contributo della Città di Imola, Sponsor Con.Ami ed è in corso di valutazione presso Enti pubblici e privati del territorio che gli anni scorsi hanno sostenuto il progetto.
Per informazioni sul Festival Acqua di Terra / Terra di Luna dal 2001 al 2012 visita il sito.
Per informazioni sul Progetto Acqua di Terra / Terra di Luna dal 2015 al 2017 visita la Pagina Facebook dedicata.